Shadow background image

Condizioni generali di contratto di STARTUPS.CH SA

 

1. Campo di applicazione

Le presenti condizioni generali di contratto (“CGC“) si applicano a tutti i settori di attività della società STARTUPS.CH SA, Lagerhausstrasse 18, 8400 Winterthur (di seguito la “società”). La società è titolare e gestisce la piattaforma www.startups.ch, tramite la quale fornisce prestazioni a titolo oneroso e gratuito in connessione con la creazione di società, l’elaborazione di contratti, la procedura di richieste di modifiche presso il registro di commercio e l’organizzazione di seminari. La società offre inoltre servizi di consulenza, accorda licenze e vende prodotti nell’ambito dei suddetti settori.

Le presenti CGC si applicano ai suddetti settori così come a eventuali servizi che la società presta in maniera diretta o indiretta ai suoi clienti.

 

2. Stipulazione del contratto

Il contratto è reputato concluso con l’accettazione da parte del cliente dell’offerta della società inerente alla prestazione di servizi, all’acquisto di prodotti o alla concessione di licenze.

Il contratto è inoltre reputato concluso quando il cliente si avvale di servizi offerti dalla società, rispettivamente quando fa uso di prodotti o licenze della società.

 

3. Prezzi

Salvo indicazioni diverse nell’offerta specifica, i prezzi sono espressi in franchi svizzeri (CHF). Tutti i prezzi sono espressi al netto dell’eventuale imposta sul valore aggiunto (IVA).

I prezzi sono inoltre espressi al netto di eventuali tasse applicabili.

La società si riserva la facoltà di modificare i prezzi in qualsiasi momento. I prezzi applicabili al singolo contratto sono quelli indicati sul sito www.startups.ch al momento della conclusione del contratto o secondo un listino prezzi distinto della società. Per il cliente valgono i prezzi validi al momento della conclusione del contratto.

 

4. Pagamento

Il cliente è tenuto a pagare l’importo indicato nella fattura ricevuta entro un termine di 30 giorni dalla data di ricezione della fattura. È riservato il pagamento tramite carta di credito, paypal o altro sistema di pagamento effettuato già al momento dell’ordine. Se l’importo indicato nella fattura non viene versato alla società entro il predetto termine di pagamento, il cliente riceve un richiamo di pagamento. Se il pagamento dell’importo indicato nella fattura non avviene neppure entro questo termine, il cliente è automaticamente costituito in mora. Il cliente dovrà pagare degli interessi moratori del 5% a partire dalla data in cui è costituito in mora.

La società si riserva il diritto di richiedere ad ogni momento e senza dover fornire ragioni il pagamento anticipato.

Il cliente non può compensare l’importo indicato nella fattura con un eventuali crediti a suo beneficio nei confronti della società.

La società si riserva il diritto di rifiutare l’adempimento delle prestazioni, la fornitura di prodotti o la concessione di licenze in caso di ritardi nel pagamento.

 

5. Doveri della società

5.1. Adempimento delle prestazioni

Salvo diverso accordo tra le parti, la società adempie ai suoi doveri tramite la prestazione dei servizi convenuti. I servizi che la società è tenuta a prestare corrispondono ai servizi che sono, rispettivamente erano, pubblicati online al momento della conclusione del contratto.

La maggior parte dei servizi offerti dalla società sono eseguiti online. Il luogo di adempimento degli altri servizi è la sede della società. Sono riservate eventuali disposizioni esplicite diverse.

5.2. Persone ausiliarie

Le parti sono espressamente autorizzate ad affidare l'adempimento di una obbligazione o l'esercizio di un diritto derivante dalla loro relazione giuridica ad una persona ausiliaria.

Ciascuna di esse deve tuttavia assicurarsi personalmente che il ricorso alla persona ausiliaria avvenga in conformità alle norme legali imperative e alle disposizioni di eventuali contratti collettivi.

 

6. Licenza

6.1. Utilizzo

La società concede ai clienti il diritto di utilizzare i documenti del rispettivo set di modelli. Il diritto di utilizzo di cui gode il cliente è: non esclusivo, non cedibile e limitato all’utilizzo da parte del cliente stesso. I singoli documenti sono dei modelli e devono essere utilizzati dal cliente unicamente come modelli e solo per scopi propri al cliente. È vietata la trasmissione a terzi così come ogni altro utilizzo, che sia di tipo commerciale o di altra natura.

6.2. Modifica del formato

Alcuni documenti sono redatti in un determinato formato che limita il diritto di utilizzo del cliente. Ciò corrisponde alla volontà della società e il cliente non è pertanto autorizzato a modificare tale formato.

6.3. Limitazione nel tempo

Il contenuto del set di modelli ordinato rimane a disposizione del cliente per un tempo determinato. Al termine di questo periodo, il cliente non ha più alcun diritto sul contenuto del set di modelli.

 

7. Doveri del cliente

7.1. Esercizio del diritto di utilizzo

Il cliente è tenuto a esercitare il suo diritto di utilizzo unicamente nella misura e nei limiti concessi. Il cliente è completamente responsabile dei suoi dati di accesso e della sua password. A tale scopo è tenuto a conservarli in luogo e modo sicuro. Il cliente è altresì responsabile del contenuto dei dati e delle informazioni registrati.

Il cliente è tenuto a prendere immediatamente tutte le misure necessarie per la prestazione dei servizi da parte della società. Il cliente deve prendere tali misure nel luogo convenuto, al tempo convenuto e nella misura convenuta. A seconda delle circostanze, tali misure possono consistere nella trasmissione alla società delle informazioni e dei documenti appropriati.

Con l’accettazione delle presenti CGC, il cliente conferma che la sua capacità civile non è limitata e di aver raggiunto la maggior età. Tramite la registrazione, il cliente conferma inoltre espressamente che l’insieme delle dichiarazioni che ha effettuato corrispondono alla verità, sono attuali e sono conformi ai diritti di terzi, alla legge e ai buoni costumi.

7.2. Obbligo di collaborare

Il cliente è tenuto a prendere immediatamente tutte le misure necessarie per la prestazione dei servizi da parte della società. Il cliente deve prendere tali misure nel luogo convenuto, al tempo convenuto e nella misura convenuta. A seconda delle circostanze, tali misure possono consistere nella trasmissione alla società delle informazioni e dei documenti appropriati.

Il cliente è inoltre tenuto a prestare la sua collaborazione in modo rapido e completo. Egli deve segnatamente trasmettere spontaneamente alla società i documenti inerenti e necessari alla prestazione dei servizi. Tali documenti devono essere redatti in modo completo e corretto. La società parte dalla presunzione che i documenti e le informazioni ricevuti sono corretti, completi e conformi agli obblighi legali di collaborazione e di informazione. La società è tenuta a esaminare la correttezza e la conformità delle informazioni, dei documenti e delle cifre presentate dal cliente unicamente nei casi in cui ciò sia stato convenuto in precedenza per iscritto delle parti.

7.3. Altri doveri

Il cliente è completamente responsabile dei suoi dati di accesso e della sua password. A tale scopo è tenuto a conservarli in luogo e modo sicuro. Il cliente è altresì responsabile del contenuto dei dati e delle informazioni registrati.

La società è autorizzata a controllare il comportamento del cliente nell’utilizzo della piattaforma online. Il cliente autorizza in particolare la società a esaminare in qualsiasi momento che le informazioni registrate sulla piattaforma online siano conformi alle disposizioni legali.

 

8. Recesso

8.1. Servizi

Ciascuna delle parti ha diritto di recedere il contratto in qualsiasi momento. La parte che recede il contratto è tenuta a rimborsare completamente l’altra parte per le prestazioni già effettuate al momento del recesso. In caso di disdetta intempestiva, il cliente è tenuto a rimborsare i costi causati dal suo recesso. Al momento della conclusione del contratto, l’importo esatto viene comunicato al cliente.

8.2. Prodotti

Uno scambio di prodotti è in principio escluso.

8.3. Licenze

La società concede al cliente il diritto di utilizzare i documenti del set di modelli per un tempo convenuto. Nel periodo di tempo tra l’invio dell’ordine e l’esercizio del diritto di utilizzo, le parti hanno ancora diritto di recedere dal contratto senza che dei costi siano posti a loro carico. Un recesso dopo l’esercizio del diritto di utilizzo è invece escluso e l’importo convenuto come controprestazione è dovuto per intero.

 

9. Upgrade / Add-on

È sempre possibile passare da un set di modelli ridotto a uno più ampio (upgrade). Il passaggio inverso da un set più ampio a uno più ridotto (downgrade) è al contrario escluso. Il cliente che non fa uso di tutte le prestazioni incluse nel pacchetto non ha diritto al rimborso per le prestazioni rimaste inutilizzate.

Dal momento che delle prestazioni richieste in complemento a un set (add-on) sono state scelte, non è più possibile rinunciare a queste. Se la prestazione corrispondente all’add-on viene prestata, il cliente che non ne fa uso non ha diritto ad alcun rimborso.

 

10. Riserva della proprietà

La società rimane unica proprietaria dei prodotti fino al pagamento completo dei prezzo di compravendita. Fino al momento in cui tale pagamento non è stato completamente effettuato, il cliente non può disporre del prodotto, in particolare non può né venderlo, né metterlo in locazione né tantomeno darlo in pegno.

 

11. Garanzia

La società si impegna a permettere l’accesso al sito www.startups.ch ai suoi clienti e prende misure adeguate alla protezione del sito da ingerenze di terzi.

La società non offre tuttavia garanzia di un funzionamento privo di interruzioni o disfunzioni del sito www.startups.ch e dei servizi offerti. Inoltre, la società non garantisce che i dati inviati siano privi di virus. La società non offre neppure alcuna garanzia in merito alla correttezza, completezza, attendibilità e qualità da un punto di vista materiale e contenutistico delle informazioni e documenti pubblicati o a disposizione del cliente. Non offre inoltre alcuna garanzia in merito a eventi o atti quali spam, software dannosi, spyware, attacchi di tipo hacking o phishing, ecc. che potrebbero influire sull’utilizzo delle prestazioni, danneggiare apparecchi (ad es. terminali, computer, ecc.) del cliente o arrecare danno a quest’ultimo in qualsiasi altro modo. La società non offre neppure altro tipo di garanzia in merito alla correttezza, completezza, attendibilità e qualità da un punto di vista materiale e contenutistico delle informazioni e processi pubblicati o messi a disposizione del cliente né del risultato delle prestazioni offerte. Eventuali problemi o difetti devono essere notificati immediatamente alla società.

La società garantisce che il prodotto offerto non presenta difetti nel materiale e di fabbricazione.

Eventuali difetti devono essere immediatamente notificati alla società. La società può decidere se intende riparare o sostituire il prodotto. Il cliente ha diritto a una riduzione o al rimborso del prezzo di compravendita unicamente nel caso in cui una sostituzione o una riparazione non è possibile. La richiesta di rimborso dei costi incorsi dalla riparazione di terzi è esclusa. Un nuovo periodo di garanzia inizia a decorrere unicamente per gli elementi riparati. Gli altri elementi del prodotto restano invece sottoposti al periodo di garanzia originale.

 

12. Responsabilità

La responsabilità per qualsiasi danno indiretto o danno consecutivo a difetto è completamente esclusa.

La responsabilità per danno diretto è limitata all’importo versato dal cliente per la relativa prestazione, prodotto o licenza. Questa limitazione della responsabilità non si applica nei casi di danni diretti causati con dolo o colpa grave.

Il cliente è tenuto a annunciare immediatamente eventuali danni alla società.

Qualsiasi responsabilità per persona ausiliaria è completamente esclusa.

 

13. Diritti immateriali

La società è unica detentrice dei diritti sui prodotti, servizi e eventuali marche, rispettivamente è autorizzata a farne uso dal loro detentore.

Salvo esplicita indicazione contraria, né le presente CGC né le rispettive convenzioni individuali tra le parti hanno come oggetto il trasferimento di diritti della proprietà immateriale.

È esplicitamente vietato qualsiasi impiego ulteriore, pubblicazione o messa a disposizione di informazioni, figure, testi o altro ai quali il cliente ha avuto accesso in connessione con le presenti disposizioni. Sono riservate eventuali autorizzazioni esplicite da parte della società.

Se il cliente fa uso nell’ambito della sua relazione con la società di contenuti, testi o figure sui quali dei terzi hanno un diritto, il cliente deve assicurarsi che i suoi atti non ledano i diritti di terzi.

 

14. Protezione dei dati

La società è autorizzata a elaborare e utilizzare i dati ottenuti nell’ambito del contratto concluso con il cliente per fini inerenti all’esecuzione degli obblighi contrattuali. La società prende le misure necessarie per la protezione dei dati in conformità alle disposizioni legali applicabili. Il cliente conferma il suo completo accordo a che i suoi dati siano salvati e utilizzati dalla società in conformità al contratto. Il cliente conferma altresì di essere consapevole che, su richiesta di tribunali o autorità, la società è tenuta e autorizzata a trasmettere informazioni sul cliente a queste o a terzi. Salvo esplicito divieto da parte del cliente, la società può utilizzare i dati anche a scopi di marketing e trasmetterli ai partner per scopi pubblicitari. I dati necessari all’adempimento delle prestazioni possono essere trasmessi a terzi incaricati dell’adempimento delle prestazioni o ad altre persone terze.

Per il resto si applicano le disposizioni relative alla protezione dei dati.

 

15. Modifiche

Le presenti CGC possono essere modificate dalla società in qualsiasi momento. La nuova versione delle CGC entra in vigore al momento della sua pubblicazione sul sito web della società.

In principio, la versione delle CGC applicabile al momento della conclusione del contratto rimane valida e applicabile nella relazione con il cliente. È riservato il caso in cui il cliente abbia accettato una nuova versione delle CGC.

 

16. Disposizioni applicabili

Le presenti CGC hanno priorità su tutte le disposizioni e contratti redatti prima dell’adozione delle presenti CGC. Sono riservate le disposizioni di contratti individuali atte a precisare una disposizione delle presenti CGC.

 

17. Clausola salvatoria

Se una o più disposizioni delle presenti CGC o allegati alle presenti CGC risultano, rispettivamente diventano, invalide, le altre disposizioni non vengono pregiudicate e restano valide. Le disposizioni invalide vengono sostituite dalle parti con disposizioni valide che più si avvicinano alla scopo economico delle disposizioni invalide. Lo stesso vale per eventuali lacune del contratto.

 

18. Obbligo di riservatezza

Entrambe le parti, così come le loro rispettive persone ausiliarie, sono tenute a trattare con riservatezza tutte le informazioni di cui sono venute a conoscenza nell’ambito della prestazione dei servizi. Tale obbligo sussiste anche dopo la fine del rapporto contrattuale.

 

19. Forza maggiore

Se la società, i suoi fornitori o terzi a cui si è ricorso, sono impediti di adempiere ai loro obblighi entro i termini convenuti a causa di un evento di forza maggiore, come segnatamente in caso di catastrofi naturali, terremoti, eruzioni vulcaniche, valanghe, gravi intemperie (come bufere, tempeste o burrasche), guerre, disordini, guerre civili, rivoluzioni, insurrezioni, terrorismo, sabotaggi, scioperi, incidenti atomici o danni a reattori atomici, la società è liberata dall’adempimento degli obblighi colpiti dall’evento durante l’intera durata dell’evento di forza maggiore e per un susseguente periodo adeguato al termine di questo. Se l’evento di forza maggiore risulta essere più lungo di 30 giorni, la società può recedere dal contratto. La società deve riversare per intero al cliente l’importo già versato.

Qualsiasi pretesa ulteriore, come in particolare pretese per risarcimenti di danni per forza maggiore, è esplicitamente esclusa.

 

20. Diritto applicabile / foro

Le presenti CGC sono regolate dal diritto svizzero. Salvo disposizioni legali imperative differenti, è competente il giudice della sede della società. L’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci (SR 0.221.221.1) viene esplicitamente esclusa.